Nel Senio della Memoria

Alfonsine - Cotignola

Nel Senio della Memoria

Lungo i 18km della camminata del 25 aprile sull'argine sul fiume Senio, narrazioni, musica, arte per ricordare l'antifascismo, la resistenza e la lotta per la libertà.

Il Senio è un fiume della Memoria e solo se vi cammini lentamente la puoi respirare e comprendere.
Il fiume Senio, nell’ultima guerra, divise il fronte per sei mesi: da una parte le truppe nazifasciste, dall’altra i partigiani e le popolazioni locali.
Il Senio non racconta solo la guerra. Racconta anche i paesaggi di campagna e le storie di chi vi abita. Storie di alluvioni, di lavoro e di tasse. Ed ora è diventato anche un fiume di spettacoli e di narrazioni teatrali.
La camminata del 25 aprile è una passeggiata nei ricordi e nella storia di una liberazione e di un fiume che attraversa borghi e città, con performance, spettacoli, concerti.
I due cortei, che partono da Alfonsine oppure da Cotignola, s’incontrano a Borgo Pignatta.

Il PROGRAMMA del 25 APRILE scaricalo qui

Le due partenze: Alfonsine e Cotignola

Da Cotignola, Paese dei Giusti partenza da Piazzetta Gino Zoli ore 9.00
Da Alfonsine, partenza da Piazza Vincenzo Monti ore 9.00

Sosta a Lugo ore 10.30, presso il ponte della San Vitale sul fiume, al Cippo Martiri del Senio.
Con i ragazzi: Luigi 18 anni, Renzo 17 anni, Giovanni 18 anni, Domenico 20 anni, Giorgio 15 anni, Carlo 20 anni; Floriano 23 anni, Gianni 17 anni. Ragazzi partigiani della libertà, presi, incarcerati e torturati per alcuni giorni nelle carceri lughesi della Rocca, e uccisi, il 25 e il 26 ottobre del 1944.

Lungo l'argine di San Potito: i punti di sfondamento.

Sosta a Borgo Pignatta ore 12.15, in via Sottofiume presso il Cippo che ricorda le 28 vittime della strage della notte del 23 dicembre 1944: la più piccola, Celsa, di tre mesi, il più vecchio, Giuseppe di 86 anni.

Sosta pranzo a Masiera: dalle ore 12.00, pranzo conviviale nel parco preparato dall'Associazione L'Olmo Masiera (per il pranzo la prenotazione è obbligatoria entro il 22 aprile (tel. 333 8183570 e 389 0003321 Anpi Bagnacavallo).

Sosta a Fusignano ore 15.15, in via Rossetta, nel punto in cui le truppe di Liberazione attraversarono il Senio.

Lungo l'argine Masiera-Rossetta, Le casette di Lino: le caramelle della memoria.

Sosta a Rossetta ore 17.00, nel Giardino del Vecchio Asilo, di fianco al Centro civico. Ore 18.00 merenda offerta dalla popolazione di Rossetta.

Al termine, ritorno in corriera nel luogo di partenza della camminata: fermate ad Alfonsine, Bagnacavallo, Cotignola, Fusignano, Lugo.

In caso di pioggia la camminata viene posticipata al 1° maggio.
A cura dell’Associazione Culturale Primola di Cotignola.

Info c/o i Comuni:
ALFONSINE: tel. 0544 866667
BAGNACAVALLO: tel. 0545 280888
COTIGNOLA: tel. 0545 908826
FUSIGNANO: tel. 0545 955653
LUGO: tel. 0545 38444

Tel: 333 4183149 Associazione Primola
E-mail: info@primolacotignola.it
URL: http://www.primolacotignola.it

Prezzo: pranzo €17 adulti
Prezzo ridotto: pranzo €10 bambini 6-12 anni
Ingresso gratuito per: pranzo gratis bambini fino a 6 anni

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it