Lòm a Mérz

Bassa Romagna e Provincia di Ravenna

Lòm a Mérz

Per recuperare riti propiziatori di una preziosa eredità contadina, nelle campagne a fine febbraio/primi di marzo si accendono le focarine, e attorno al fuoco, musica, trebbi e buon cibo. Dal 24 febbraio

Un tempo, l’accensione di falò propiziatori intendeva celebrare l’arrivo della primavera ed invocare un’annata favorevole per il raccolto nei campi, bruciando i rami secchi e i resti delle potature.

Tra la fine di febbraio e gli inizi di marzo, in vari comuni della provincia di Ravenna verranno accesi dei grandi falò attorno ai quali si svolgeranno iniziative ed incontri sulla tradizione e la cultura contadina, fra balli, trebbi, spettacoli e l'ottima enogastronomia locale.

 

Programma completo                                                    Programma completo in pdf

...in Bassa Romagna in particolare

1 marzo Boncellino di Bagnacavallo Palazzo Baldini (via Boncellino 170 tel 0545 61610 www.palazzobaldini.it - ore 19.00 accensione del fuoco, degustazione, cena con menù alla carta, mostre e musica dal vivo.
2 marzo San Severo di Cotignola - Azienda Agricola Solaroli Andrea (via Maremme 11 tel 339 3046710 genny.piancastelli@gmail.com ore 19.00 accensione falò - cena e animazione con Alfonso Nadiani.
2 marzo Villanova di Bagnacavallo ore 20.00: grigliata partecipata a offerta libera; tutte le info tel. 0545 47122 (causa maltempo è stata spostata all'Ecomuseo) 
3 marzo Boncellino di Bagnacavallo - Agriturismo La Rondine (via Boncellino 178 tel 388 4647149 - 347 4230464 www.fattorialarondine.it sauro.rossini2013@libero.it - dalle 15.00 visita alla fattoria con gastronomia da passeggio e all'imbrunire accensione del fuoco; ore 20.30 animazione con i Coristi per Caso (prenotazione per cena).

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it