Festa della patrona e della Madonna del Fuoco

S. Agata sul Santerno Glorie di Bagnacavallo

Festa della patrona e della Madonna del Fuoco

Mostre, incontri e animazioni per due feste patronali in Bassa Romagna: Festa della Patrona S. Agata e della Madonna del Fuoco dal 3 all'11 febbraio.

FESTA DI S. AGATA           scarica il programma in pdf
Lunedì 5 febbraio, giorno in cui si festeggia Sant’Agata, nella Chiesa arcipretale verrà celebrata alle 18 la Messa della Patrona dal vescovo di Faenza-Modigliana, monsignor Mario Toso. A seguire, buffet conviviale presso la sala della Comunità.
Martedì 6 febbraio alle 20.30 si svolgerà alla Ca di Cuntadèn la 18esima edizione di “S. Agata alla ricerca del suo passato”, una serata culturale con relazioni sulla storia del paese. All’iniziativa interverranno i relatori Norino Cani, Roberto Ravaglia, Giancarlo Ronchi, Giovanni Baldini e Armanda Capucci. A conclusione la Pro Loco offrirà un buffet ai presenti. L’incontro è a cura dei volontari della biblioteca comunale e storici locali.
Giovedì 8 febbraio alle 20.30 serata conviviale nella sala della Comunità con la musica di Miranda e Simone e l'umorismo di Guido Neri. Iniziativa in collaborazione con la Parrocchia di Sant’Agata. Venerdì 9 febbraio alle 20.30 la commedia dialettale "Personal trainer" sarà la protagonista alla Ca di Cuntadèn. A cura del centro sociale “Ca di Cuntadèn”.
Doppio appuntamento sabato 10 febbraio. Alle 11 ci sarà l’intitolazione di un albero al Grande Parco Vatrenus per i nuovi nati del 2017 in occasione di “Benvenuti a S. Agata!”, mentre alle 20.30 arriva la Festa di Carnevale presso la sala della Comunità. A cura del Circolo Anspi.
Domenica 11 febbraio
alle 12.30 la “Camaraza” (circolo Endas “P. Barsanti”) ospita “I santagatesi di oggi e di ieri si incontrano... a tavola!”, pranzo aperto a tutti i santagatesi per un momento di incontro tra generazioni.
La prenotazione è obbligatoria entro giovedì 8 febbraio.
Per informazioni e iscrizioni contattare il numero 329 0305467 o 340 7243561. A cura dell'associazione Kultura.

FESTA DELLA MADONNA DEL FUOCO
La manifestazione, organizzata dal Comitato Parrocchiale, dalla Polisportiva e dal Consiglio di Zona di Glorie con il patrocinio del Comune, è in programma presso Villa Savoia ad eccezione della mostra Time.
Mercoledì 7 febbraio alle 20.30 la psicologa-psicoterapeuta Consuelo Zenzani sarà protagonista di una conferenza dal titolo Come aiutare i bambini a superare la paura di sbagliare e sviluppare la resilienza per diventare sempre più forti davanti agli ostacoli.
Giovedì 8 febbraio alle 20.30 è prevista la Briscola della festa e sabato 10 alle 20 la presentazione con degustazione di vini della cantina Randi Massimo e prodotti dell’azienda agricola Testa Lara (prenotazioni allo 0544 522515, ore pasti).
Infine, domenica 11 febbraio chiuderà la festa, alle 15, il Nicolas Show varietà – Tour 2018, in collaborazione con la scuola di ballo Gbr e Elena e le sue fisarmoniche.

Tra i momenti liturgici, domenica 4 febbraio alle 11 verrà celebrata una Messa solenne in onore della Madonna del Fuoco, patrona della frazione. La funzione sarà presieduta dal vicario generale don Michele Morandi. Inoltre, domenica 11 febbraio dopo la Messa delle 9.30 ci sarà la benedizione d’auspicio per il nuovo anno agricolo dei coltivatori della terra e dei loro mezzi.

Villa Savoia si trova in via Reale 43
Informazioni: 0544 521431

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it