home pageEventiArtigianato e shopping › Artigianato, prodotti artistici

IL RICAMO BIZANTINO di Irma Scudellari

IL RICAMO BIZANTINO di Irma Scudellari

A Russi l'arte del ricamo bizantino è tenuta viva dalla signora Irma Scudellari Melandri che ha voluto riportare in auge il patrimonio artistico di una scuola di ricamo che ebbe alterne vicende, a cavallo dei due conflitti mondiali del secolo scorso.

Il Ricamo Bizantino è un ricamo antichissimo, giunto a Ravenna tra il V ed il VI secolo dopo Cristo, quando la città era la Capitale dell'Impero d'Occidente. Fu importato dai Bizantini e rivoluzionò le severe linee della moda Greca e Romana.
L'arte di questo ricamo si impose subito per la finezza dei disegni e la ricchezza dei colori che avevano significati simbolici: oro, divinità - illuminazione - perfezione; porpora, potere imperiale; verde, speranza; azzurro, umanità orante.
Lungo i secoli questi preziosi ricami, quasi dimenticati, furono dedicati esclusivamente agli arredi sacri.

Per tre volte furono tentate riesumazioni, ma solo nel 1989, a cura di Irma Melandri Scudellari il tentativo è stato coronato da grande successo.
Numerose sono le mostre che la signora Irma ha organizzato e organizza in Italia e nel mondo per far conoscere una lavorazione che ripoduce su tessuti i motivi dei mosaici, dei marmi e dei bassorilievi conservati nelle basiliche di Ravenna.

La signora Irma insegna la sua arte nella scuola di ricamo artistico bizantino a Russi.


Info: Irma Scudellari
Indirizzo: Via Carducci, 11 - Russi - 48026 (RA)
Tel: 0544 580869
E-mail: irma@worldonline.it
URL: http://web.tiscali.it/irma-wolit/



Ultimo aggiornamento: 19/07/2016 (Redazione di Russi)

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it