ALLEGRA BYRON (1817-1822)

ALLEGRA BYRON (1817-1822)

Clara Allegra Byron nacque nel 1817 a Bath (UK) e morì nel 1822 a Bagnacavallo. Figlia del famoso poeta inglese Lord George Gordon Byron.

Figlia naturale di Lord Byron e Claire Clairmont sorellastra di Mary Shelley, venne riconosciuta dal poeta inglese malgrado la relazione con Claire fosse stata molto breve e già prima della nascita di Allegra si fosse stancato della madre. Byron promise di prendersi cura di Allegra a patto che Claire non si fosse fatta più vedere. Claire pur riluttante, acconsentì.

Nel marzo del 1821 Byron venne in Italia portando con sè la piccola Allegra e, mentre egli era ospite della Contessa Teresa Guiccioli a Ravenna, lasciò la figlioletta nell'educandato gestito dalle suore cappuccine di S.Giovanni a Bagnacavallo, a quel tempo famoso luogo di ospitalità per ragazze di nobili famiglie. Durante il suo soggiono bagnacavallese, la famiglia Shelley visitò Allegra riportando ottimi giudizi sul luogo e sulla salute della piccola.

Ciononostante il 21 aprile 1822 Allegra morì all'età di appena cinque anni a causa di una febbre non ben definita. Claire volle che il corpo di sua figlia fosse riportato in Inghilterra, dove tuttora riposa nel cimitero di St.Mary's Parish Church a Harrow, Middlesex.

Sull'ingresso del convento di S. Giovanni, si trova una lapide che ricorda il soggiorno di Allegra nell'educandato.





Ultimo aggiornamento: 28/06/2016 (Redazione centrale di Bagnacavallo)

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it